Crepes Suzette ricetta originale del 1907 con mandarino e curaçao


crepes suzette

Le crêpes, oltre ad essere uno dei simboli della cucina, sono tra il cibo più versatile in assoluto. Conosciute in tutto il mondo, le crêpes  si possono gustare dalle bancarelle con una varietà di condimenti, sia dolci che salati, tanto da diventare un marchio dello street food.

Le crêpes, simbolo della cucina francese, sono delle cialde sottili dalla consistenza soffice e dalla forma rotonda ed ogni paese ha adattato la ricetta originaria alla propria.Tra tutte, le più conosciute sono sicuramente le Crêpes Suzette.

La ricetta che vi viene proposta apparve per la prima volta nel 1907 ed era una crespella aromatizzata con curaçao e succo di mandarino.

Ricetta Crêpes Suzette originale: ingredienti

Vediamo insieme quali sono gli ingredienti principali per fare le Crêpes Suzette.

Per le Crêpes:

  • 150 g di Farina
  • 2 Uova
  • 300 ml Latte
  • 40 g di Burro
  • 1 cucchiaio di Zucchero

Per la Salsa:

  • Succo di 1 Mandarino
  • Curaçao 1 Bicchierino
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di Burro

Salsa originale delle Crêpes Suzette: preparazione

Lavorate il burro in modo che diventi cremoso, aggiungete lo zucchero e il succo del mandarino, passatelo al colino, e infine provvedete all’aggiunta del Curaçao .

Preparazione delle Crêpes Suzette

Mettete in una ciotola dai bordi alti la farina setacciata, lo zucchero semolato, un pizzico di sale e il latte. Lavorate il composto con una frusta a mano o con uno sbattitore elettrico fino a che avrà una consistenza liscia e senza grumi.

In una terrina a parte sbattete con una forchetta le uova, poi aggiungetele agli altri ingredienti e continuate a mescolare. Sciogliete il burro in un pentolino a fuoco basso e dopo averlo fatto intiepidire aggiungetelo all’impasto per le crêpes e mescolate con cura.

Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto denso senza grumi e poi copritelo con una pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno un’ora in frigo.

Quando lo riprendete munitevi di una padella da crepe, piatta e con i bordi bassi, scaldatela e cuocete ruotando la padella per distribuire il composto su tutta la superficie. Cuocete su entrambi i lati. Spalmate bene la salsa sulle crêpes ripiegate in 4 per ottenere dei piccoli ventagli,  immergetele nella casseruola per farle insaporire.

Summary
recipe image
Recipe Name
Crepes Suzette
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Previous Limoncello: una delizia che nasce dai limoni IGP di Sorrento
Next Date mercatini di natale 2018: i migliori da non perdere da Nord a Sud

30 Comments

  1. Novembre 19, 2018
    Rispondi

    Ma quindi usando il mandarino, nasce come tipico dolce invernale?

  2. Novembre 19, 2018
    Rispondi

    Deliziose, devo decisamente provare la tua ricetta per la salsa!

  3. Novembre 19, 2018
    Rispondi

    che fame che mi hai fatto venire! ti dirò, le crepes non sono il mio piatto preferito, ma le mangio sempre con piacere!

  4. Novembre 20, 2018
    Rispondi

    Io le faccio da sempre le crepes ma la versione all’italiana con la nutella 😀 devo provare a fare questa ricetta più tradizionale

  5. Novembre 20, 2018
    Rispondi

    Buone!!! Mi hai fatto venir fame! Dimmi che posso riempire direttamente tutto il contenitore prima dell’ultimo passo…si??

  6. Novembre 21, 2018
    Rispondi

    Che delizia, una ricetta antica ma sempre attuale e raffinata. Ne assaggerei subito una!

  7. Le tradizioni sono difficili a morire (come si dice) e io sono molto contento di questo, evviva!! Da provare anche a quest’ora, che fame ahahah

  8. Novembre 22, 2018
    Rispondi

    La ricetta tradizionale non l’ho mai provata, di solito mi butto sulla Nutella! Però mi hai stuzzicato adesso e voglio provare anche queste!

  9. Novembre 22, 2018
    Rispondi

    Gnam! Sembra assolutamente deliziosa, e sarei proprio curiosa di assaggiarla! Di solito la mangio con l’immancabile Nutella!

  10. Novembre 22, 2018
    Rispondi

    dalle mie parti, estremo nord est si chiamano palacinche e son molto simili a quelle che hai presentato

  11. M.Claudia
    Novembre 22, 2018
    Rispondi

    devo assolutamente provare la tua ricetta, sembrano ottime. Grazie

  12. Novembre 22, 2018
    Rispondi

    mi piace molto cucinare e questa ricetta mi incuriosisce vorrei provare a farla speriamo mi venga bene

  13. Tessy
    Novembre 23, 2018
    Rispondi

    Non le ho mai fatte così, ci proverò nel fine settimana e poi ti faccio sapere!

  14. Novembre 23, 2018
    Rispondi

    Non sapevo si potessero fare anche così, sicuramente proverò

  15. Alice
    Novembre 23, 2018
    Rispondi

    Ho sempre seguito la ricetta della mia nonna française , ma proverò la tua. Molto invitanti!

  16. Veronica
    Novembre 24, 2018
    Rispondi

    Ci proverò con grande entusiasmo come memoria al viaggio in Bretagna in cui ne ho mangiate di buonissime!

  17. francesca
    Novembre 24, 2018
    Rispondi

    Questa sono una versione veramente squisita che io non conoscevo. Proverò a seguire la tua ricetta perchè i miei ragazzi adorano le crepes.
    Grazie.

  18. Giulia
    Novembre 24, 2018
    Rispondi

    Amo le crepes, ogni volta che ho tempo le preparo! La mia preferita in assoluto è Nutella e Cocco!!

  19. sabrina
    Novembre 25, 2018
    Rispondi

    eh, sembrano facili da fare ma per essere buone devono essere ben cotte ma morbide, senza grumi e digeribili… un lavoro difficile! Provo a seguire la tu ricetta e ti faccio sapere.

  20. Novembre 25, 2018
    Rispondi

    Deliziose .. mi piacciono sia dolce che salate .. Però in cucina sono una frana e non sono mai riuscita a farle bene =(

  21. Sabina Samogin
    Novembre 25, 2018
    Rispondi

    Mi fai venire in mente che è un sacco di tempo che non mangio le crêpes, cercherò di assaggiare la tradizionale, mi hai ingolosita….

  22. Gia
    Novembre 25, 2018
    Rispondi

    Che delizia! Io adoro le crepes poi, le faccio spesso sia dolci che salate ma non ho mai provato questa ricetta.

  23. Novembre 25, 2018
    Rispondi

    Con questa ricetta sono tornata indietro fino ai tempi del liceo. La prof di francese era sposata con uno chef e per insegnarci qualcosa di diverso ci fece studiare la ricetta della crepe suzette.
    Che ricordi!

  24. Greta
    Novembre 26, 2018
    Rispondi

    mamma mia che bontà, voglio proprio replicare questa ricetta di questo dolce storico

  25. Pass for Two
    Novembre 26, 2018
    Rispondi

    Saranno buonissime! Io le preferisco salate però:)

  26. Novembre 26, 2018
    Rispondi

    Quindi mi stai dicendo che le crepes non nascono sotto i barattoli della nutella? sono un amante delle crepes, soprattutto salate, proverò al più presto questa ricetta!

  27. Novembre 27, 2018
    Rispondi

    Io le faccio spesso con la nutella, non sapevo che questa fosse la ricetta originale. La proverò!

  28. Manuela
    Novembre 28, 2018
    Rispondi

    Mi piacciono troppo le devo fare! Quante crepes escono con questa dose?

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *