Roma non è solo la capitale della nostra amatissima patria, ma è anche una città dove è possibile trovare locali che offrono il meglio della ristorazione italiana. Certo trovarli non è semplice, se non si è pratici della città, si rischia di finire in una trappola per turisti, situazione non particolarmente entusiasmante, specie se si desidera davvero mangiare bene.

Ma cosa si può mangiare a Roma? Naturalmente la città offre ogni tipo di cucina da quella romana DOC con piatti come l’amatriciana e la carbonara, sino a superbe pizze napoletane o romane, non mancano poi i locali che ti danno la possibilità di mangiare asiatico, cinese, marocchino, o di assaggiare la famosa cucina ebraico-romanesca.

Insomma, Roma dal punto di vista culinario ha molto da offrire, il tutto sta nel trovare i locali giusti e i quartieri giusti per allietare il proprio palato! Quindi non voglio farti attendere oltre, e scopriamo insieme i locali e i quartieri migliori dove mangiare a Roma! 

Dove mangiare a Roma: i locali nel quartiere San Giovanni

Se sei alla ricerca di un locale dove mangiare bene, sicuramente devi valutare l’idea di provare uno dei locali che si trovano nel quartiere San Giovanni. Questo quartiere è molto popolare per la presenza della bellissima Basilica di San Giovanni in Laterano, l’atmosfera dell’intera zona è molto piacevole sopratutto durante la sera. Se sei in zona e ti viene un languorino ho dei locali da consigliarti che sicuramente ti piaceranno per la loro offerta gastronomica. 

Il Ristorante Pizzeria PummaRe a San Giovanni è uno dei locali da non perdere se ti trovi nel quartiere San Giovanni, perché offre un’ampia offerta culinaria che spazia dalla ristorazione con antipasti, taglieri e fritti, il famoso ragù alla napoletana o lo stracotto alla romana. Se sei un’amante dei primi, poi non devi perderti la sua spaghettata che ti permette di assaggiare un’ottima carbonara o cacio e pepe. Infine, il clou di questo locale la sua pizza che sicuramente soddisferà anche i palati più esigenti.

Nel quartiere San Giovanni puoi trovare anche altri locali interessanti, come la Taberna del Sardo (dove puoi gustare dell’ottima cucina sarda) oppure se ami il Sushi non puoi assolutamente perderti il ristorante Giapponese Somo Restaurant, la location è molto suggestiva e il sushi è assolutamente ottimo!

Mangiare a Roma: consigli sui locali a Trastevere

Uno dei quartieri che trovo più suggestivi quando sono a Roma è sicuramente Trastevere. Questo quartiere un po’ bohémien è nato con la classe operaia romana, per questo motivo in questa zona della città puoi dedicarti alla degustazione di piatti tipici della cucina della città. Qui ci sono diverse trattorie innovative e tradizionali, birrerie e persino negozi d’artigianato.

Insomma, se stai passeggiando in questo quartiere tipico non puoi assolutamente perderti una cena in una trattoria caratteristica. Ma quali sono le migliori? Ti consiglio di provare alcune trattorie che potranno di certo allietare il tuo palato come: Teo di Trastevere, una trattoria che sicuramente si può considerare una delle più autentiche di Roma. Qui potrai degustare la vera cucina romana e lasciarti deliziare da ottime materie prime.

Un altro locale che ti consiglio a Trastevere è Pasta e Vino Osteria, una trattoria e un ristorante che fa cucina romana tipica in un’atmosfera moderna e in un contesto dal grande charme. Non perderti alcuni dei suoi piatti di punta come ad esempio le polpette fatte a mano con la ricetta della nonna.

Cosa mangiare a Roma in centro città

Infine, se vuoi mangiare a Roma ma non vuoi uscire troppo dal centro della città, devi sapere che anche in questa zona, cercando di superare tutti i locali turistici che si ammassano uno dietro l’altro, potrai trovare qualche chicca interessante.

Dato che la fregatura, purtroppo è sempre dietro l’angolo, voglio darti qualche suggerimento su cosa mangiare a Roma in centro ma sopratutto dove fermarti. In centro a Roma, puoi trovare la tipica cucina romana, la pizza, la pizza in pala romana, oppure provare cucine fusion o locali che offrono una rivisitazione moderna dei piatti classici.

Se sei a Roma in centro in zona Vaticano, ti consiglio di provare il Ristorante Romolo che si trova alla Mole Adriana. Questo ristorante presenta una location molto carina, da poco ristrutturata e i piatti sono davvero ottimi per chi vuole provare la cucina romana.

Un altro locale che puoi provare, vicino a Montecitorio è Da Gino al Parlamento. Questa trattoria è sempre pienissima, quindi ti consiglio di prenotare prima di raggiungerla, perché potresti non trovare posto. Il ristorante ha un’offerta gastronomica molto ampia e fa più che altro cucina romana.

Adesso che sai i locali dove mangiare a Roma non ti resta che uscire e lasciare che la tua fame sia soddisfatta da questi abili ristoratori.

Summary
Cosa e dove mangiare a Roma: alla scoperta di locali e piatti gustosi
Article Name
Cosa e dove mangiare a Roma: alla scoperta di locali e piatti gustosi
Description
Cosa mangiare a Roma? Quali sono i ristoranti migliori nei quartieri più belli e caratteristici di Roma? Scopri cosa e dove mangiare a Roma!
Author