Come fare la Apple Pie. La ricetta inglese e americana


apple pie

Apple pie è la parola inglese che indica la torta di mele (la lingua inglese distingue tra “cake” torta cremosa e “pie” ovvero crostata). Sì, proprio quella della nonna che ci piace tanto insieme al tea.

Eppure non se ne vedono più tante, in giro, ed è un vero peccato. Perché invece nei paesi di cultura anglosassone questa ricetta è immortale! E dire che in origine non aveva proprio niente a che vedere con la terra della Regina Elisabetta. ma vi arrivò solo in un secondo momento.



La torta di mele nasce in Francia verso la metà del XIV secolo, quando un cuoco di nome Taillevent che aveva lavorato nei migliori monasteri d’Europa decise di lasciare ai posteri le sue ricette, tra cui la ben nota “tarte aux pommes”. Il libretto passò di mano in mano e si diffuse, grazie ai viaggiatori del tempo, fino a giungere in Inghilterra dove divenne il dolce nazionale.

La ricetta tradizionale britannica prevede come ingredienti per l’impasto: 300 g di farina, 1 pizzico di sale, acqua fredda, 120 g di burro; Per il ripieno5 mele medie a fettine, 100 g di zucchero, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 pizzico di noce moscata, buccia grattugiata e poco succo di  un limone, burro, zucchero e latte per spennellare la superficie.

La preparazione

Amalgamate il burro ammorbidito a pezzettini con la farina, lavorate a lungo con l’acqua (quanto basta) e mettete a riposare il tutto in frigo per circa un’ora. Tagliate a fettine le mele, mescolatele con gli altri ingredienti tranne il burro che vi servirà per ungere la tortiera. Quindi, dopo aver diviso la pasta e averla stesa in due grandi cerchi, sistemate il primo cerchio sul fondo della tortiera imburrata, riempite con la farcitura e coprite con l’altro cerchio di pasta, tagliando la superficie per non farla gonfiare (di solito si fa una X ma potete anche creare un disegno ad hoc). Infornate a 200° per 20 minuti. Dopo di che spennellate la superficie con latte e zucchero e infornate (180°) per altri 30 minuti.

Apple Pie: La ricetta americana

apple pie

Furono proprio gli inglesi a portarla con sé nel Nuovo Mondo e a diffondere la ricetta della Apple Pie nelle colonie americane che l’adottarono felicemente al punto che oggi si dice, di un vero cittadino statunitense, “as american as an apple pie” (americano come una torta di mele).

Negli Stati Uniti la base per l’impasto della Apple Cake è: 500 g di farina, 250 g di burro, 50 g di zucchero a velo, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaio di aceto di sidro di mele, 7 cucchiai di acqua fredda; per la farcitura: 4 o 5 mele verdi sbucciate e tagliate a pezzetti, 1 cucchiaio di cannella in polvere, 100 g di zucchero di canna, 1 un cucchiaino di estratto di vaniglia, 50 g di burro, 3 cucchiai di farina di mais, 1 tuorlo, 2 cucchiai di succo di limone.

Preparazione. 

Ponete in una ciotola la farina con il burro ammorbidito a pezzi e lo zucchero a velo. Lavorate il tutto e man mano aggiungete l’acqua, il sidro di mele e il sale. Quando è pronta la pasta dividetela in due panetti e lasciatela riposare in frigo per un’ora.

Intanto mescolate i pezzi di mela con lo zucchero di canna, la cannella, la vaniglia, la farina di mais e il limone. Sciogliete il burro in padella, unitevi le mele, fate cucinare fino alla doratura. Quindi aggiungete la farina di mais con limone e mescolate per alcuni minuti.

Stendete i due impasti a forma di cerchi, sistemate il primo sul fondo imburrato e infarinato di una tortiera, fate dei buchi con la forchetta e infornatela con sopra dei ceci crudi,  per circa 15 minuti. Una volta cotta, versatevi sopra la farcitura, chiudete col  secondo cerchio (tagliuzzando la superficie per far sfiatare) e spennellate con tuorlo d’uovo. Infornate per 45 minuti e il gioco è fatto! Oh yeah! 

Qual’è la vostra ricetta della torta di mele? Condividetela con noi (A meno che non sia un segreto! :P)

Alla prossima 

Flavorsuitcase.com Staff

Summary
Come fare la Apple Pie? La ricetta americana e inglese.
Article Name
Come fare la Apple Pie? La ricetta americana e inglese.
Description
Scopri la ricetta della Apple Pie inglese e americana. Due ricette per preparare due ottime torte! Scopri le ricette originali!
Previous Isole Mascarene: storia e cosa vedere! Quali sono le isole principali?
Next La Sfinge nella storia...e nella leggenda

8 Comments

  1. Maria Domenica
    Lug 9, 2018
    Rispondi

    Ciao 🙂 personalmente preferisco la versione britannica. Sembra un po’ più leggera di quella americana.
    La mia personale ricetta assomiglia a quella inglese.
    Maria Domenica

  2. francesca rizzi
    Lug 9, 2018
    Rispondi

    lo confesso
    vorrei farla
    leggo la ricetta
    poi non la cucino
    ahaha

  3. Lug 9, 2018
    Rispondi

    Wow! Sono una frana in cucina ma questa la proverei!!!😍

  4. Peccato che a me i dolci con la frutta non piacciono. La giro ad una mia amica.

  5. Lug 10, 2018
    Rispondi

    A me piace molto, ma non mi è mai venuta bene. Riproverò con i tuoi consigli.

  6. Lug 10, 2018
    Rispondi

    La voglio troppo provare, non so se sarò in grado ma devo riuscirci…ti aggiornerò!

  7. Lug 10, 2018
    Rispondi

    ma che buona che che deve essere

  8. Lug 10, 2018
    Rispondi

    Guardando la prima foto mi è proprio venuta fame di apple pie fragrante 🙂 la foto di preparazione mostra che l’hai chiusa molto bene

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *